Ingredienti per 4 persone

N° 48 cosce di rana
G 500 farina bianca “00” per infarinare
L 1 olio d’oliva per friggere le cosce di rana
G 50 burro
½ cipolla bionda
N°2 spicchi di aglio
N°1 foglia di alloro
Dl 1 vino bianco secco
N° 3 pomodori pelati e senza semi
Sale, pepe, prezzemolo tritato q.b.

Procedimento

Infarinare le cosce di rana e farle friggere in abbondante olio d’oliva caldo, salare le cosce mano a mano che si friggono.
Nel frattempo in una casseruola sciogliere il burro e farvi rosolare la cipolla tritata, gli spicchi d’aglio (che poi potremo togliere), la foglia d’alloro.
Quando il tutto è rosolato bagnare con il vino bianco e aggiungere i pomodori precedentemente pelati e tagliati a cubetti, lasciar cuocere per 10 minuti.
Aggiungere ora le cosce di rana fritte e lasciar sobbollire a fuoco dolce per altri 10 minuti.
Aggiustare di sale e pepe, servire cosparse di prezzemolo tritato.